La Cittadella dei Piaceri Proibiti

Mia cara Berenice,

su Amazon Prime sto guardando “Citadel”; è un prodotto internazionale, quindi presumo sia fruibile anche in Austria.

Si tratta di una serie di spionaggio così patinata e stereotipata da sembrare una parodia del genere.

Le spie frequentano esclusivamente ambienti di lusso, anziché rovistare nei bassifondi in cerca di informazioni.

Se di sesso femminile, oltre a essere bellissime, vanno in missione in abito da sera e tacchi alti; la massima concessione alla praticità può essere una tuta attillata. La protagonista, del resto, è nientemeno che Priyanka Chopra, la diva di Bollywood.

Le organizzazioni che si fronteggiano sono prevalentemente private – un luogo comune risalente ai romanzi di Ian Fleming che, per motivi editoriali, sostituì ai Servizi Segreti sovietici la SPECTRE.

Ogni incongruenza nella trama viene piallata brutalmente utilizzando strumenti tecnologici al confine tra scienza e magia.

Le basi segrete sono fortezze arroccate sui monti e difese da eserciti in uniforme, batterie contraeree, cannoni.

I doppi e tripli giochi degli agenti si intrecciando alle loro complicatissime relazioni interpersonali, creando nodi di Gordio più intricati della trama di una telenovela sudamericana. Le amnesie sono comuni quanto i raffreddori.

Il protagonista maschile e quella femminile inizialmente si guardano in cagnesco e con condiscendenza, salvo finire a letto in un batter di ciglia.

Insomma, consigliatissima, imperdibile. In Italia sono state caricate solo tre puntate, quindi hai tutto il tempo di metterti in pari e farmi sapere le tue impressioni.

Un saluto crittografato.

Stan

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...